Premi "Invio" per passare al contenuto

azzurrofest Articoli

Quanto può essere rumoroso un robot aspirapolvere?

I robot aspirapolvere che oggi si possono trovare in commercio sono di varie tipologie. Ad esempio puoi trovare dei modelli che sono caratterizzati da funzioni e da applicazioni di uso particolari. Uno dei fattori che più spesso viene contestato della maggior parte dei modelli di robot aspirapolvere, compresi anche di quelli in vendita on-line, ha a che vedere con il loro livello di rumorosità. Sono infatti i dispositivi abbastanza rumorosi che svolgono bene il loro dovere, ma che spesso lo fanno producendo molto rumore. Tuttavia oggi si possono trovare anche dei robot aspirapolvere che sono poco rumorosi e che anzi sono abbastanza silenziosi, per cui possono essere utilizzate anche nelle ore notturne.

Rumorosità di un robot aspirapolvere

Il robot aspirapolvere è un dispositivo utile per pulire la propria casa sempre in totale autonomia. Di solito ha la forma …

Commenti chiusi

Pentole a pressione di fascia bassa: caratteristiche e vantaggi

Nel momento in cui bisogna acquistare una pentola a pressione, esattamente come qualsiasi altro prodotto da usare in cucina, spesso ci si lascia influenzare da alcuni fattori che possono avere un’influenza sulla nostra scelta di acquisto. Vediamo quali sono i principali fattori che possono avere un’influenza sull’acquisto di una pentola a pressione, in particolare se si considerano i modelli di pentole a pressione di fascia bassa.

Pentole a pressione di fascia bassa: aspetti principali e caratteristiche

Le pentole a pressione sono una tipologia di pentola molto utilizzata e diffusa al giorno d’oggi. Sono in grado di ottimizzare notevolmente i tempi di cottura previsti per la preparazione e la cottura di diverse tipologie di alimenti. Sono in grado di cuocere alimenti anche diversi tra di loro, ad esempio primi e secondi piatti oppure per la preparazione dei contorni.

La …

Commenti chiusi

Preventivo mutuo prima casa: linee guida e consigli per calcolarlo

Chi ha intenzione di acquistare la sua prima casa spesso non ha a disposizione tutta la liquidità necessaria per fare questa tipologia di operazione, motivo per cui la richiesta di prestiti di mutui per acquisto prima casa e oggi sempre più frequente, anche tra chi ha un buon contratto di lavoro e non solo tra coloro che non hanno una buona posizione lavorativa oppure ad esempio le giuste garanzie economiche da dimostrare per l’accesso a queste forme di credito. Uno dei principali aspetti da considerare di questi mutui riguarda gli importi che si possono richiedere e le garanzie da dimostrare per poterne fare richiesta.

Il Fondo di Garanzia per la prima casa: cos’è?

Molti dei mutui per acquisto prima casa che oggi si possono trovare sul mercato economico sono messi a disposizione tramite il cosiddetto Fondo di Garanzia Prima

Commenti chiusi

Come capire se un prestito postale è davvero conveniente? Linee guida e consigli

Se sei qui è perché probabilmente hai scelto di richiedere un prestito postale, ovvero un prestito BancoPosta, ma hai dei dubbi riguardo la reale ed effettiva convenienza di questi tipi di prestiti. In effetti trovare un finanziamento postale che sia adatto appositamente per noi non è così semplice come potrebbe sembrare e inoltre bisogna fare delle ricerche molto approfondite per valutare la reale convenienza di un certo tipo di soluzione di credito. Tra le diverse soluzioni di Prestiti BancoPosta Che oggi puoi trovare presso gli sportelli postali, è bene scegliere quelli più convenienti per te e si tratta di un processo che spesso ha bisogno di molto tempo.

In questa guida puoi trovare tutte le informazioni e dettagli che desideri conoscere riguardo i prestiti postali che potrai richiedere se avessi bisogno di un finanziamento per ottenere della liquidità extra …

Commenti chiusi

I migliori prestiti cambializzati destinati ai soggetti disoccupati: tutte le info e come accedervi

I prestiti cambializzati sono alcune tra le soluzioni di finanziamento più richieste gettonate al giorno d’oggi per i soggetti che non dispongono di una busta paga o che non hanno delle garanzie specifiche da dimostrare per poter accedere al credito. Sono le soluzioni di credito alle quali possono accedere oggi in particolare i soggetti disoccupati ma che hanno comunque il modo per provvedere al rimborso delle rate mensili che sono previste dal piano di ammortamento del prestito che viene loro concesso.

Il rimborso delle rate previste da questi prestiti avviene tramite le cambiali, che rappresentano il metodo principale che permette ad una finanziaria di avvalersi su uno specifico bene utilizzato come garanzia per poter erogare una certa somma di denaro che viene richiesta in prestito. La cambiale rappresenta un buona sostanza un titolo esecutivo che funge quindi da garanzia …

Commenti chiusi